Artisti Emergenti

Verrone – “L’Ora Blu”

today27 Gennaio 2024 6

Sfondo
share close

“L’Ora Blu” è il nuovo singolo di Verrone pubblicato da Disordine Dischi.

Secondo singolo dopo “Copenaghen”,  “L’ora blu” per i fotografi è il momento del giorno in cui il sole è sparito ma si riescono ancora a riconoscere i contorni delle cose, a vederli in una luce diversa. Una spiaggia che si appresta al riposo dà una prospettiva nuova al presente, quella di chi lo vive intravedendo già la sua trasformazione nei ricordi di domani. L’aria malinconica del pezzo è retta da un intreccio di arpeggi di chitarre classica e acustica e dal ritmo esotico delle percussioni.

Classe ’90, è dal 2015 autore e bassista dei Ventinove e Trenta, band appartenente al filone del Newpolitan Power e tra le più attive del panorama emergente locale. Nel 2019 il loro debutto discografico, che vanta la produzione artistica di Valerio e Massimiliano Jovine (99 Posse) e le collaborazioni, tra gli altri, di Ciccio Merolla, Brunella Selo, Simona Boo.

Nello stesso anno Verrone battezza un nuovo percorso cautautorale, lasciando il vernacolo partenopeo per abbracciare la lingua italiana. La sua “Canzone del mattino dopo” viene scelta dalla storica casa editrice La Canzonetta per il terzo volume di Napoli Sound System, compilation che accostando nuove proposte a progetti già affermati (James Senese, Francesco Di Bella, Foja, La Maschera) mira a definire uno stato dell’arte della scena musicale campana.

Nel 2021 il testo del brano “Notturno” vince la targa Federico de Florio come miglior componimento al premio nazionale di poesia e fotografia Cesare Filangieri. Il suo primo album, sotto la produzione artistica da Dario di Pietro (LUK, Azul), e ispirato alle sonorità del folk e alle recenti esperienze dell’indie pop italiano, è in uscita per la primavera del 2024.

 

Facebook

Instagram

YouTube

SoundCloud

Spotify

Scritto da: Matteo

Rate it

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

0%