Artisti Emergenti

Zona – “Asmodeo”

today18 Gennaio 2024 20

Sfondo
share close

Recentemente tornati dopo una pausa più che ventennale, gli Zona pubblicano il loro nuovo singolo Asmodeo, fuori venerdì 12 gennaio 2024 per Controcanti Produzioni. La storica band crossover vigevanese non fa prigionieri: Asmodeo è un brano furioso, metallico e parecchio heavy che investe chiunque lo ascolti con un muro di chitarre aggressive e un cantato a tratti urlato. Ma gli Zona hanno voluto nascondere nel pezzo anche qualche piccola chicca:

“Con questo brano abbiamo sperimentato sonorità e scale per molti aspetti vicine al black metal accostandole ad alcune progressioni di accordi decisamente pop e new wave”, spiega infatti il gruppo. “La contaminazione di vari generi musicali, pur rimanendo all’interno di un nostro stile, ci ha sempre stuzzicato. Il testo scritto da Diego parla di un’esperienza molto intima da lui vissuta usando metafore legate al satanismo”.

La band Zona prende vita a Vigevano (PV) alla fine del 1994 per volontà del chitarrista Francesco Capasso aka Killa (Edda, Alligator, Septic Project, Miura, Adam Carpet) e del frontman Diego Quartara (Node, Merkel Market, Matra). Il gruppo trova ben presto la propria dimensione musicale componendo fin dall’inizio brani propri, grazie ai quali si esibisce come opener in alcuni concerti al fianco di nomi esteri e nazionali già affermati come Snapcase, Alice Cooper, Extrema, Kaoslord, Madball, RKL, Nofx, Integrity, Snfu, Punishable Act, Timoria, Tura Satana e come headliner in diverse date nella penisola.

Il genere proposto è  una miscela di genuino hardcore/crossover arricchiti da un pungente cantato in italiano. Dal 1994 al 2000 gli Zona pubblicano due album in studio (per la Omar Gru di Omar Pedrini), uno dal vivo e partecipano a diverse compilation. L’attività live è molto intensa e li vede protagonisti in parecchi concerti e festival di settore su tutto il territorio nazionale. Dopo circa vent’anni di pausa che ha visto i vari componenti alle prese con altri progetti e collaborazioni, la band decide di ritornare a comporre materiale inedito grazie anche all’arrivo di due nuovi musicisti: Marco Di Salvia alla batteria (Yak, Node, Merkel Market, Pino Scotto, Edge of Forever, Hardline) e Luigi Modugno aka Lo Slavo (Yak, Merkel Market, Bultaco DC).

Sito ufficiale  |  Instagram  |  Spotify  |  YouTube  |  Facebook

 

Scritto da: Matteo

Rate it
0%