Artisti

Hedra – “Head Held High”

today2 Giugno 2024 5

Sfondo
share close

“Head Held High” è il secondo singolo estratto dal prossimo album “Ruin Everything” che si spera verrà pubblicato entro la fine dell’anno (data prevista per dicembre 2024). La traccia parla di un improvviso cambio di direzione dopo una realizzazione mentre si viaggia quotidianamente per andare al lavoro. Come il primo singolo “The Fear Inside”, anche questa traccia è un approccio più leggero al solito stile degli HEDRA ma con un arrangiamento leggermente meno commerciale nei suoni ed è stata precedentemente pubblicata come demo sull’E.P. The Pecking Order mixato dai Kozi Studios dal bassista originale di Hedra all’epoca, questa versione ora rinnovata, prodotta presso innersound audio da Sam e Joe Graves, il nuovo suono ci dà la forza di cui aveva bisogno per il rilascio.

“Questa canzone è dedicata alle persone che vanno a lavorare per una miseria, quelle che lottano per la propria arte, l’enfasi sulla canzone è stata quella di dire alla gente che dobbiamo ‘andare avanti’ se vogliamo fare la differenza, se qualcosa non funziona, quindi prova qualcosa di nuovo “prova a piantare il seme”, queste parole sono nate osservando un amico che si interessava improvviso alle piante e agli input ambientali, dopo aver costantemente sottolineato un ambiente di lavoro inadeguato ha deciso di cambiarlo” dice Jim

Formati nel 2014 dal chitarrista Kamil Korsak con Jim Marten alla voce, gli Hedra hanno pubblicato il loro primo EP, Mind Dimension nel 2016. La formazione della band ha attraversato vari cambiamenti negli anni successivi, ma con JamesRedden che si è unito nel 2022 per colpire gli skins e Daniel Older assumendo il ruolo di bassista nel 2023, gli Hedra hanno la missione di portare la loro musica in ogni angolo del Regno Unito e oltre. Con influenze che spaziano dagli Iron Maiden ai Muse, dai Soundgarden ai Mastodon, il suono inconfondibile e individuale che evoca immagini di tempi oscuri e distopici fa risaltare gli Hedra dalla massa, attraendo anche coloro che sono al di fuori della sfera metal. La band ha una forte etica del lavoro e una fame insaziabile di esibirsi dal vivo, intrattenere, condividere la propria musica e aiutare la scena metal a diventare più forte e più aperta a tutti. Le esibizioni appassionate affascinano il pubblico, con il cameratismo mostrato dalla band che si aggiunge al senso generale di appartenenza. Marten è un frontman sicuro e autorevole che cavalca le onde create dalle intricate chitarre di Korsak e Older e dalla batteria di Redden; lasciando sempre una folla che vuole di più. Gli Hedra hanno pubblicato numerosi singoli e altri due EP da Mind Dimension, Polaris nel luglio 2022 e The PeckingOrder nel novembre 2022. Ogni EP pubblicato dalla band è basato su temi che raccontano una storia. Il comunicato più recente è incentrato sulla gestione della pandemia. Gli Hedra hanno vinto il premio come band dell’anno per la loro esibizione al Mearfest Flame il 2 settembre 2023, che è stato uno dei tanti momenti salienti del 2023.

https://hedra.uk/

Scritto da: Matteo

Rate it
0%