Artisti

Simone Tomassini – “Sono Vivo”

today5 Maggio 2024 2

Sfondo
share close
xr:d:DAGBdRI1GQs:13,j:4252947857578036116,t:24040511

Momento intenso, ma positivo per Simone Tomassini, che si gode i riscontri del singolo “Sono Vivo” e annuncia il cambio di management.
Il cantautore comasco è riuscito nell’intento di incuriosire pubblico e critica con “Sono Vivo”, una canzone interpretata insieme a Boom Bay, personaggio creato con l’Intelligenza Artificiale, che duetta con lui in un brano fresco e immediato.

“Sono Vivo… Piace! Nelle interviste ho riscontrato entusiasmo e tanta energia. C’è voglia forse di ascoltare qualcosa di nuovo. Tutti sono stati gentili e anche colpiti da questa mia idea. Ho capito che molti avevano voglia di ritrovarmi come artista e come persona e ho ricevuto tanto affetto.
Sento che il pubblico e gli addetti ai lavori non hanno mai perso stima nei miei confronti e con i progetti ai quali sto lavorando… non li deluderò! Sto lavorando a un disco nel quale si respira la mia volontà di rimettermi in gioco e di portare ancora il mio messaggio di… solo cose belle! Io vado avanti dritto per la mia strada, infarcendo di valori e di tante nuove idee il mio percorso.”

 

Dopo anni sotto l’ala manageriale di Enrico Rovelli (icona del management italiano e storico manager dei più grandi artisti della musica italiana come Vasco Rossi, Patty Pravo, Renato Zero, Baglioni, Venditti e fondatore di Radio Music 100, oggi diventata Radio Deejay e di storici locali milanesi come l’Alcatraz, Rolling Stone, manager che negli anni ha preparato concerti in Italia del calibro dei Queen, U2, Bob Dylan, The Police), il cantautore ha scelto di affidarsi a Marco Sansonetti, con alle spalle un lungo percorso al fianco di artisti noti e in passato marito di Anna Oxa.

“Oggi ho un team di lavoro che è completo e ricco di sfumature umane e professionali. Ho una persona che mi rappresenta dal punto di vista manageriale che è Marco Sansonetti, un amico che conosco da vent’anni, da prima che fosse marito di Anna Oxa, ovvero da quando era road manager e capo della sicurezza di numerosi eventi nazionali. E’ un validissimo professionista che stimo e che mi sta aiutando a pianificare il lavoro dei prossimi anni.
Con me c’è sempre Rino Anselmi, mio cognato e grande conoscitore di musica e coordinatore di tutti gli aspetti artistici.
Poi Simone Zani, che è uno dei miei migliori amici e che per me rappresenta esattamente il modo in cui possono incontrarsi giornalismo e amore per la musica.
Ho il mio team di musicisti che comprende Pier Tarantino, super arrangiatore e musicista incredibile con mille idee, che cura insieme a me le prime stesure dei pezzi e li plasma con la preproduzione e poi li arrangia insieme ad Andrea Mandelli, giovane polistrumentista validissimo a cui auguro un futuro esagerato.
Poi c’è Fernando Coratelli che lavora sui miei testi e con un tocco personale li rende perfetti.”

 

E’ ora on line il nuovo sito internet https://www.simonetomassini.it/ in cui c’è anche una sezione completa dedicata ai live.
Simone Tomassini sta lavorando a un tour, che lo vedrà protagonista in Italia e in Europa nei prossimi mesi. Sui suoi canali social e sul sito ufficiale si può trovare il calendario in continuo aggiornamento.
Entro la fine dell’anno, poi, arriverà un nuovo disco di inediti.

“Sarà un disco totalmente realizzato a casa mia, nel mio studio, e suonato solo con strumenti veri.
Vedrete che Bomba! E Boom Bay… non ci sarà… non farà nemmeno i cori!”

 

https://www.simonetomassini.it/

 

Scritto da: Matteo

Rate it
0%