Artisti

A eFFe – “Casuale e Naturale”

today5 Maggio 2024 3

Sfondo
share close

Il cantautore torinese A eFFe, dopo l’uscita del singolo di debutto “10100,” torna a raccontare le relazioni adulte e colpisce ancora con “Casuale e naturale”, disponibile su tutte le piattaforme digitali. Il brano, prodotto da Strawberry Production, si distacca dalla narrativa tradizionale per catturare un’essenza più istintiva e momentanea dell’esperienza umana. È la cronaca di un incontro inaspettato, quel tipo di connessione improvvisa che si colora di familiarità fin dal primo istante, quasi magica nella sua spontaneità.

“Casuale e naturale” è la fotografia di un attimo, il riconoscimento del fatto che, nonostante l’incertezza del futuro, il presente ha un valore intrinseco che merita di essere vissuto appieno. Questo singolo incarna il rifiuto di A eFFe di guardare troppo lontano, una celebrazione del qui e ora depurata dai condizionamenti del passato e dalle aspettative per il domani.

 

“Questo brano racconta l’incontro con una persona, una di quelle rare volte in cui ti sembra di conoscere l’altro da sempre fin dal primo istante.” – Spiega A eFFe – “Racconta della piacevole sensazione di lasciarsi andare dopo tanto tempo ad un nuovo tentativo, al semplice vedere come possano andare le cose. Forse per cinismo o semplicemente, come cita il testo, per il bagaglio delle esperienze passate, questa canzone non vuole guardare avanti o immaginare un futuro: si limita a fermare il momento per dargli il giusto valore!”

 

“Casuale e naturale” diventa, così, un promemoria di quanto possano essere preziosi i nostri incontri, quando li viviamo per quello che sono: genuini, puri e incredibilmente reali.

A eFFe è il primo progetto solista di Alberto Franzolin, cantautore di 30 anni di Torino, dopo numerose esperienze come tastierista in band della sua città. Nei progetti precedenti ha potuto confrontarsi con vari generi musicali, anche molto diversi tra di loro, spaziando dalla new wave al riadattamento in chiave acustica di brani di musica house ed elettronica fino all’accompagnamento live di un musical di danze Bollywood: esperienze che lo hanno portato a suonare su palchi importanti, tra i quali l’Alcatraz di Milano ed eventi internazionali quali il Trib Fest in Inghilterra. Negli ultimi anni si è concentrato sulla sua musica, ballando sul confine sempre più sottile tra Indie, Pop e cantautorato italiano, attraverso un modo di scrivere malinconico che gli permette di esprimere attraverso i suoi testi un intero mondo che prima di questo progetto era rimasto per troppo tempo dentro un cassetto. Profondamente influenzato da artisti come Calcutta, Ex-Otago e Galeffi, A eFFe ha saputo forgiare un sound distintivo, caratterizzato da un approccio alla scrittura estremamente personale.

 

Instagram

TikTok

Spotify

Scritto da: Matteo

Rate it
0%