Artisti

Quiet Storm – “Song On The Radio”

today23 Aprile 2024 2

Sfondo
share close

Quiet Storm (il personaggio musicale del leggendario stilista di celebrità Dean Aslett) ha lanciato un nuovo singolo, “Song On The Radio”.

Nato a Croydon e ora residente tra Londra e Mykonos, il I primi quattro singoli del cantautore, “Lady Show Me”, “I Could Almost Cry”, “You Make Me Shudder” e “Your World” hanno conquistato consecutivamente le prime 10 posizioni nelle classifiche della Music Week UK. Il suo singolo più recente, “This Place”, ha ricevuto il sostegno del noto artista del gusto EARMILK. Inoltre, la sua musica è stata trasmessa in onda dalla rete nazionale della radio pubblica NPR Music. Dean ha una carriera avvincente ed estesa nel settore della moda, lavorando per nomi familiari come Versace e styling o come personal shopper per celebrità come la principessa Diana, il principe William, Elton John, Joan Collins, Liz Hurley e membri dei Duran Duran. – per citarne solo alcuni! Ora ha lasciato il mondo della moda per dedicarsi alla musica a tempo pieno, espandendo continuamente la sua tavolozza sonora con ogni nuova uscita.

Dean ha sviluppato un amore per la performance e la musica elettronica in giovane età, iniziando a suonare il piano e l’organo all’età di undici anni. Immergendosi nella musica dalla fine degli anni ’70 in poi, si innamorò della musica elettronica quando suo fratello gemello acquistò un album LP, Out of This World della BBC Radiophonic Workshop nel 1979. Compositori come Ennio Morricone (Chai Mai, The Mission, Cinema Paradiso ), Jerry Goldsmith (Alien, The Omen), produttori come Brian Eno (David Bowie, Talking Heads) e Bob Clearmountain (Bryan Ferry, David Bowie & Simple Minds) hanno iniziato ad attrarre Dean man mano che i suoi anni formativi progredivano. Andare in discoteca nei locali londinesi degli anni ’80 ha ulteriormente consolidato questa sua passione. Cita anche i giganti della New Wave della sua adolescenza come David Bowie, Roxy Music, Blondie, David Sylvian, Duran Duran, Visage, Soft Cell, Ultravox, The Cure e The Cult come maggiori influenze.

“Song On The Radio” vede Quiet Storm trasformare la sua solita ricetta di suoni astratti e sognanti in un assertivo inno synth-pop. Il produttore Chase Emery Davis prepara una classica miscela di allegri campioni di drum machine, colpi di synth e chiavi e chitarre new wave, trascinando l’ascoltatore in una trance irresistibilmente ballabile. La traccia è energizzante ma allo stesso tempo nostalgica, con un pizzico di malinconica sfida, catturando magnificamente la rabbia del tradimento con la ballabilità unicamente malinconica degli anni ’80.

 

https://quietstormusic.com/song-on-the-radio-by-quiet-storm/

 

Scritto da: Matteo

Rate it
0%