Artisti

Dave Curl – “Lockdown”

today20 Marzo 2024 17

Sfondo
share close

Il cantautore e produttore indipendente australiano-svizzero Dave Curl ha pubblicato il suo secondo LP, Lockdown – Seven Nations. L’album segue l’uscita del suo singolo feroce, ‘Lockdown’. Con oltre 1,5 milioni di stream su Spotify, airplay su numerose stazioni radio indie in Germania e all’estero, esibizioni nel rispettato Kulturkoller Club e in circa 20 altre location, nonché apparizioni in festival come The Valley Summer Festival (Svizzera), Dave Curl non ha mostrato segni di rallentamento dal suo debutto da solista nel 2019. Negli anni successivi, il prolifico artista ha pubblicato quasi due dozzine di singoli, due EP e l’album completo del 2021, Introducing. Il suo ultimo progetto promette agli ascoltatori un mix contagioso e stimolante di rock and roll.

Nato e cresciuto in Svizzera con radici inglese-australiane e attualmente residente a Winterthur, Svizzera, Dave Curl ha iniziato il suo viaggio musicale da adolescente, imparando la chitarra sotto la guida di un buon insegnante che lo ha incoraggiato a scrivere e suonare le sue canzoni. Tuttavia, ci sono voluti altri dieci o due decenni prima che decidesse di perseguire il suo desiderio di creare la propria musica in modo professionale.

Figlio degli anni ’80 e ’90, trae influenza da giganti dell’epoca come Sting, Eurythmics, Chris Rea, Brian Adams, AC DC, Dido e Tracy Chapman, così come luminari cantautori di oggi, come Ed Sheeran, John Sindaco, Jack Savoretti, Halsey e Jack Johnson. Essendo stato precedentemente paragonato a artisti del calibro di Milow e Bono, il suono di Dave Curl è un mix pieno di sentimento di folk, pop e rock. La sua musica è per i fan della musica irriverente e anti-establishment di artisti del calibro di Nick Cave e Bad Seeds e Lou Reed.

Il singolo “Lockdown” è uno sguardo potente su un mondo nel caos attraverso la lente dissenziente del rock and roll.

Una chitarra elettrica apre la traccia con un urgente cambio di accordo in tonalità minore. Elementi percussivi elettronici e organici entrano nel mix con groove sincopati. Dave Curl si esprime in modo lirico sullo stato del mondo in preda a una pandemia globale, dal suo punto di vista in quarantena. Il video musicale della canzone presenta immagini contrastanti del cantante ambientate in luoghi tranquilli, giustapposte a scene di persone che soffrono in tutto il mondo per la malattia e l’isolamento.

A differenza di un album tradizionale, Lockdown – Seven Nations mette questa singola canzone e il tema nelle mani di artisti provenienti da Svizzera, Spagna, Germania, Francia, India, Italia e Regno Unito offrendo otto diverse versioni della canzone. Anche quando la lingua è straniera, il linguaggio condiviso della musica consente all’emozione di emergere forte e chiara. Questo LP è un corpus di lavori unico che raccoglie intuizioni profonde da ogni angolo del globo in un’unica fantastica antologia.

 

https://davecurl.com

 

Scritto da: Matteo

Rate it
0%