Artisti Emergenti

A eFFe – “10100”

today16 Marzo 2024 1

Sfondo
share close

Il cantautore torinese A eFFe è pronto a presentare il suo singolo d’esordio “10100”, disponibile in radio e sulle piattaforme digitali dal 15 marzo. Questo brano segna un importante capitolo nel suo percorso artistico, rappresentando un viaggio introspettivo e una raffinata esplorazione dei confini sempre più sfumati tra indie, pop e cantautorato italiano.

“10100” non è solo un numero, ma un simbolo carico di significati: rappresenta il CAP di Torino, città che fa da sfondo alla narrazione del brano, ma anche il tentativo di mettere fine ad una relazione che si è protratta oltre i suoi termini naturali. Con un messaggio potente, A eFFe affronta la maturità emotiva necessaria per superare gli ostacoli della vita adulta, invitando a lasciarsi alle spalle i comportamenti talvolta infantili delle relazioni ormai concluse.

Il singolo nasce in un momento di svolta per l’artista, una domenica mattina seguita ad una serata che ha delineato un chiaro “prima e dopo”, offrendogli la prospettiva di un futuro finalmente libero dalle catene del passato. “10100” è un invito a guardare avanti, a riscoprire se stessi al di là delle relazioni finite.

A eFFe è il primo progetto solista di Alberto Franzolin, cantautore di 30 anni di Torino, dopo numerose esperienze come tastierista in band della sua città. Nei progetti precedenti ha potuto confrontarsi con vari generi musicali, anche molto diversi tra di loro, spaziando da un tributo ai The Cure, che lo ha portato a suonare su palchi importanti (tra cui l’Alcatraz di Milano ed eventi internazionali quali il Trib Fest in Inghilterra), al riadattamento in chiave acustica di brani di musica house ed elettronica fino all’accompagnamento live di un musical di danze Bollywood. Negli ultimi anni si è concentrato sulla sua musica, ballando sul confine sempre più sottile tra Indie, Pop e cantautorato italiano, attraverso un modo di scrivere malinconico che gli permette di esprimere attraverso i suoi testi un intero mondo che prima di questo progetto era rimasto per troppo tempo dentro un cassetto. Profondamente influenzato da artisti come Calcutta, Ex-Otago e Galeffi, A eFFe ha saputo forgiare un sound distintivo, caratterizzato da un approccio alla scrittura estremamente personale.

 

Instagram –  TikTok

Scritto da: Matteo

Rate it
0%