Recensioni Libri

Daniele Mencarelli – Tutto chiede Salvezza – di Serenella Mariani

today15 Marzo 2024 14 4

Sfondo
share close

TUTTO CHIEDE SALVEZZA – DANIELE MENCARELLI

Una narrazione autentica e commovente è quella che ci offre Daniele Mencarelli nel suo romanzo “Tutto chiede salvezza”.
La storia raccontata è quella di Daniele, un ragazzo di 20 anni che in seguito ad episodio rabbioso viene ricoverato in uno ospedale psichiatrico e sottoposto a TSO (trattamento sanitario obbligatorio) per una settimana.
E’ l’estate dell’anno dei Mondiali di calcio del 1996 e quella settimana Daniele non se la dimenticherà più. In quei sette giorni sarà tenuto sotto osservazione, dovrà parlare con gli psichiatri e capire qual è il suo problema. Si ritrova in camera con altri pazienti, personaggi inquietanti e teneri, sconclusionati, ma che sanno anche essere saggi, travolti come Daniele dalla vita. E così troviamo Madonnina con occhi senza pace, Giorgio e la foto in bianco e nero della madre, Gianluca e la sua gioia pericolosa, Mario e il suo uccellino e infine Alessandro e il suo vuoto assoluto.
Tutti hanno una storia da raccontare, tutti sono sottoposti al caldo asfissiante, a medici che li interrogano con distacco e curati da infermieri spaventati. Tutto questo fa nascere in loro, giorno dopo giorno, una fratellanza reciproca e il bisogno di sostenersi a vicenda. Questi compagni diventano dei veri e propri amici per Daniele che finalmente si mostra per quello che è davvero.
Attraverso gli occhi di Daniele veniamo portati a riflettere su temi importanti come la fragilità, l’amore e la ricerca del senso della vita, sulla difficile condizione dei malati di mente e del personale che li accudisce. Daniele ci prende per mano e ci porta in un mondo fragile in cui si è vittime non solo del proprio destino, ma anche del sistema.
L’autore con la sua scrittura scorrevole ci porta in modo evocativo in una stanza maleodorante in cui l’aria è viziata perché si respira sofferenza, solitudine e follia, usando un italiano scorrevole, ma anche il dialetto romanesco usato per i tanti dialoghi presenti.
Una storia che si legge tutta d’un fiato, coinvolgente e toccante, rendendo la lettura appassionante ed emozionante, venendo trascinati in un viaggio interiore che mette in luce le complessità dell’animo umano.
Una lettura adatta a tutti, da non perdere!

Ascolta la recensione

  • cover play_arrow

    TUTTO CHIEDE SALVEZZa SERENELLA MARIANI

Scritto da: Sandro

Rate it
0%