Recensioni Libri

Kristin Hannah – L’usignolo – di Serenella Mariani

today7 Marzo 2024 14 5

Sfondo
share close

L’USIGNOLO – KRISTIN HANNAH –

I libri storici sono un po’ la mia passione l’Usignolo di kristin Hannah, è ambientato durante la seconda guerra mondiale.
La storia narrata è quella di due sorelle: Vianne la maggiore è una donna sposata, madre di una bambina e Isabelle, la minore che fugge sistematicamente da vari istituti per signorine, diventando così ribelle, testarda e sprezzante del pericolo. Vianne saluta suo marito Antoine che sta partendo per il fronte, situazione che non avrebbe mai immaginato di vivere in quanto convinti che la Francia non sarebbe stata attaccata dai nazisti.
Vianne, rimasta da sola in casa con la figlia, è costretta ad ospitare il nemico , un militare tedesco, che mette sotto costante sorveglianza sia lei che la figlia restando così in costante pericolo. Ma come sarà la convivenza con un nazista in casa? Vianne, senza soldi, senza cibo, sarà costretta a prendere delle decisioni difficili. Lei, donna e madre pacata e timorosa è costretta a diventare coraggiosa, preoccupandosi di tenere al sicuro la propria famiglia. Isabelle in quanto ribelle decide di lasciare Parigi insieme ad altri francesi ed incontra il partigiano Gaetan, lei così idealista e desiderosa di far qualcosa di utile per la patria, è attratta dal fascino del ragazzo e dalle sue idee, cosi si unisce alla resistenza, incurante dei rischi che ciò può portare.
Da un lato Vianne che cerca di proteggere la sua famiglia, sè stessa e gli altri della comunità, dall’altro Isabelle fa la stessa cosa lottando nella resistenza. Entrambe sono il simbolo di quella popolazione che ha cercato di difendere la propria libertà anche a costo della vita.
Quella narrata è una storia appassionante , il racconto della guerra vista dalle donne che rimangono a casa fronteggiando il nemico, facendo rivivere gli eventi di quegli anni da un punto di vista diverso. E’ un libro che entra dentro, suscitando emozioni profonde, perché la guerra non è solo quella valorosa combattuta al fronte dagli uomini, ma è anche la forza d’animo, il coraggio, la passione e l’intraprendenza tipiche dell’animo femminile.
Il tutto scritto con stile evocativo, coinvolgente, che tiene il lettore incollato dalla prima all’ultima pagina, in cui storia, coraggio, forza, paura e romanticismo creano un mix irresistibile.

Ascolta la recensione

  • cover play_arrow

    L'USIGNOLO SERENELLA MARIANI

 

 

Scritto da: Sandro

Rate it
0%