Recensioni Libri

Beatrice Salvioni – La Malnata – di Serenella Mariani

today4 Marzo 2024 11 2 1

Sfondo
share close

LA MALNATA –BEATRICE SALVIONI-

“La malnata” di Beatrice Salvioni è un romanzo di formazione ambientato nell’Italia fascista.
La storia raccontata è quella dell’’amicizia tra Francesca e Maddalena.
Francesca, che è anche la voce narrante, è un’adolescente di buona famiglia, figlia di un negoziante di cappelli e di una casalinga arrivista. Viene educata al rispetto delle regole che vanno sempre rispettate e mai violate, incastrata in una vita che non le appartiene e che le sta stretta , di carattere remissivo e impaurito.
Francesca un giorno si ritrova a spiare Maddalena, una sua coetanea disprezzata da tutti, soprannominata Malnata perché capace, secondo tutti, di lanciare maledizioni e portare sfortuna. Francesca si sente attratta da quella ragazzina fuori dagli schemi, che si sente libera da tutto e da tutti. Maddalena ha sempre un’aria sicura, non ha mai paura di niente, è anticonformista. Vive con la sua modesta famiglia nella periferia della città.
Francesca sogna di diventare amica della Malnata proprio per quel suo essere libera e ribelle.
Due personaggi diversi tra loro, ma che insieme trovano completamento. L’amicizia che si instaura tra di loro è un qualcosa di profondo che le porterà a crescere. Due ragazzine che, superando le differenze della loro educazione e della loro estrazione sociale, imparano a ribellarsi alle violenze, al maschilismo e alla discriminazione, l’importanza della disobbedienza di fronte a certi soprusi, a farsi valere quando le uniche voci che contano sono quelle degli uomini che hanno il potere, facendo sentire la loro voce.
Un’amicizia genuina , bella , che ha come sfondo Monza nel periodo fascista e con la guerra di Abissinia alle porte. Un bel racconto che fa rivivere i luoghi, il modo di pensare, i pregiudizi dell’epoca che ancora oggi possiamo ritrovare, affrontando tematiche purtroppo ancora attuali. Un romanzo coinvolgente, in cui la storia e i personaggi sono ben costruiti, come l’ambientazione storica. Tutti i personaggi, oltre ai protagonisti, sono ben delineati rendendo funzionale il racconto, il tutto scritto con uno stile accattivante.

Ascolta la recensione

  • cover play_arrow

    LA MALNATA SERENELLA MARIANI

 

Scritto da: Sandro

Rate it
0%