Artisti Emergenti

Doug Bruce – “Funktry”

today7 Dicembre 2023 9

Sfondo
share close

“Funktry” è il nuovo singolo di Doug Bruce.

Doug Bruce, nato in Texas e residente in Australia, è due volte finalista (2014/2017) del Country Music Awards “Golden Guitar” dell’Associazione australiana per l’artista maschile dell’anno. Le nomination sono

testimonianza di una carriera formidabile per Doug, con successi nelle classifiche e nei premi paralleli alla sua popolarità come attore

artista, produttore e cantautore. È stato nominato quattro volte nel CMC di Country Music Channel Music Awards – per l’artista maschile australiano e il video australiano dell’anno. Si è assicurato tre finalisti piazzamenti da tre nomination (miglior singolo per The Tears, miglior album e miglior cantante maschile) in The Southern Stars – Australian Independent Country Music Awards 2016.

Doug Bruce e la sua band, The Tailgaters, lo hanno fatto onorare il cartellone di tutti gli spettacoli di grande valore Australia, inclusi CMC Rocks, Gympie Musica Muster, Deni Ute Muster, Tamworth Festival di musica country, tori di fango e music Festival, Festival di musica country di Broadbeach, e l’Urban Country Music Festival, oltre a molti altri, con i fan che gravitano subito sulla pista da ballo sentono la sua band iniziare.

Doug ha suonato anche in Norvegia e negli Stati Uniti in diverse occasioni.

Doug ha pubblicato il suo quinto album in studio Unsung – un tributo alle canzoni di Buddy Bruce, in onore del suo defunto

zio cantautore nel 2016. Il primo singolo “The Tears” è stato il numero 1 nella Top 30 di Country Music Channel conto alla rovescia e numero 1 per 9 settimane nella Top 40 dei brani country australiani; la seconda uscita “Bad Weather”, è stato il numero 1 per 5 settimane. I successi precedenti includono Coffey Road, Honky Tonk Shoes, Broke Down Heart.

Un posto migliore dove stare, fatto così, dolce, quello che sto bevendo, orologio alle cinque, grazie Dio, sono un cowboy e abbastanza vicino (con Amber Joy Poulton). Nel 2018 Doug ha rilasciato un’edizione limitata

compilation dei suoi successi radiofonici e delle canzoni più richieste ai live, intitolata “21 – best so far”.

Doug scrive molte delle sue canzoni e ha autoprodotto e registrato tutti i suoi album impianto di registrazione, Shoo Fly Studios, a Victoria, Australia.

Descritto come “il figlio dell’amore di America e Australia”, in riconoscimento di

Le origini texane di Doug e il suo paese d’adozione, e “Due scatti di Travis

with a Haggard Chaser” (Music Connection, UK), a livello locale ha avuto successo ai Victorian and National Country Music Awards, Independent Country Awards musicali e premi Country Music Guild of Australasia. Egli è stato finalista per il miglior album country (Made That Way) nel prestigioso “The Age” – Music Victoria Genre Awards’.

Dopo un paio d’anni lontani dai riflettori, Doug Bruce & The Tailgaters

i fan hanno chiesto un ritorno sul palco. Con spettacoli esauriti nel loro stato d’origine alla fine del 2022, così come le esibizioni al Tamworth CMF del 2023 e Groundwater CMF e due nuovi singoli, sembra Doug and the Boys saranno ancora una volta un appuntamento fisso sulla scena della musica country.

 

https://www.facebook.com/DougBruceMusic/

https://www.youtube.com/user/Shoofly40

https://www.instagram.com/dougbrucemusic

https://open.spotify.com/intl-it/artist/3Ae67dhSjHqmtGSCjBvPTz

 

Scritto da: Matteo

Rate it

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

0%