Artisti Emergenti

Ingvay – “Call Me The Breeze”

today2 Dicembre 2023 33

Sfondo
share close

Con il singolo “Call Me The Breeze” tratto dal nuovo album “One Magic Mile” INGVAY rende omaggio a un vecchio maestro: “Sono cresciuto con JJ Cale. La sua musica è in me. Una delle sue tracce doveva essere nell’album. E come sempre, quando includiamo una cover, diventa una versione davvero unica.”

Ci sono diversi parallelismi: JJ Cale era un cantautore, chitarrista, tecnico del suono e ne mixava molti lui stesso i suoi dischi. INGVAY rimane fedele alle sue radici. Fa sua la canzone. Terroso e genuino. Con disinvoltura, spinta incessante e una band eccezionale.

“One Magic Mile” è il titolo del nuovo album in studio di INGVAY. Registrato in un solo giorno dopo un ampia stagione live. Insieme ad un gruppo selezionato di fan e amici nella sala di registrazione.

Blues solido, bellissime ballate e groove rock al punto giusto. Originali e copertine selezionate fondersi in un’unità matura e coesa.

Il viaggio è un tema costante nel lavoro di INGVAY. Nelle sue canzoni viaggia lontano, nel profondo di se stesso, e attraverso gli anni in cui invecchiamo. Riflessione e partenza vanno di pari passo. Altrettanto bello

ballate e trascinante blues rock appartengono insieme in un mondo che si apre un po’ più in là dopo ogni magico miglio.

“A volte devi fare uno sforzo in più e nuove porte si aprono. Ho sempre desiderato un album qualità da studio con l’energia e l’interazione di un concerto dal vivo: nessuna traccia di clic. Senza fronzoli. Quattro musicisti e si parte. Alla Magic Mile Music tutti erano aperti a questo esperimento, e nel

Alla fine, è stato dimostrato ancora una volta: il lavoro di squadra fa avverare i sogni.”

Un mondo magico di vastità e libertà si apre davanti a INGVAY quando ascolta per la prima volta JJ Cale a casa con suo padre. Anche se non riesce ancora a capirlo, una cosa è certa: vuole farne parte

questo mondo.

Convince subito lo zio, chitarrista blues, a mostrargli i primi riff. Da quel momento su, vengono gettate le basi dello stile di INGVAY, il suono che di questo è diventato parte fondamentale il cuore del musicista.

Da adolescente è attratto dai viaggi: inizia a suonare ai falò in Spagna, in italiano spiagge e durante il campeggio in Francia. Successivamente gira per anni l’Europa come tecnico del suono, sempre alla ricerca dello stile di vita che solo questa musica può offrirgli.

Inizia quindi a scrivere le sue canzoni sulla vita on the road: un viaggio nella vastità della vita e nella sua l’io interiore. Riunisce attorno a sé i suoi compagni musicali di lunga data e continua a svilupparsi il suo stile ritornando alle sue radici. Dopo tanti spettacoli dal vivo, è ora di aprire un nuovo capitolo con il terzo album in studio “One Magic Mile”.

 

https://www.ingvay.com/en/home

YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=4Z2rJoKqJNY
Spotify: https://open.spotify.com/intl-de/album/2dettmopmSwB3ooLV2Zsfl

Scritto da: Matteo

Rate it
0%