Recensioni Libri

Jessica Brunetti – “Verdenotte” – di Serenella Mariani

today31 Ottobre 2023

Sfondo
share close

VERDENOTTE -JESSICA BRUNETTI

Quanto siamo pronti al cambiamento e quanto le esperienze del passato possono influire nei rapporti presenti e futuri?
Questo è quanto cerca di farci capire JESSICA BRUNETTI con il suo libro VERDENOTTE.

La protagonista del racconto è Cecilia, una giovane studentessa universitaria che per motivi di studio si trasferisce in una nuova città. Cecilia è piena di entusiasmo e pensa che le sue uniche preoccupazioni sono quelle di laurearsi e di trovare un lavoro per sostenersi, date le sue difficoltà economiche, ignorando ciò che l’aspetta portandosi dietro il suo bagaglio di paure e di mancanze.

Nella nuova città stringe subito amicizie molto importanti che la condurranno verso il suo viaggio interiore alla scoperta di se stessa e verso il cambiamento, mettendola di fronte alle sue paure e ai suoi vuoti. Ma come sarà questo viaggio? Ma soprattutto chi sono i suoi compagni in questa nuova avventura?

Lorenzo e Gabriele sono uniti da una lunga e solidale amicizia, Eleonora, fidanzata di Lorenzo,  che in un primo momento non prende in simpatia Cecilia, Alessio, fratello di Eleonora , che asisite dal di fuori senza voler essere coinvolto.
Tra Cecilia e Gabriele l’amicizia si trasforma in qualcosa di più profondo…lui rampollo di una famiglia ricca e importante, lei studentessa caparbia e decisa a cavarsela da sola senza l’aiuto di nessuno. Gabriele è sempre pronto ad aiutarla e a renderle la vita più semplice, ma anche lui ha i suoi problemi.

Il carattere dei due ragazzi, le incomprensioni, i silenzi, le domande non poste, porteranno delle conseguenze, portandoli a prendere delle decisioni importanti, conducendoli inevitabilmente  a fare i conti con se stessi e con i problemi che hanno contribuito, e che contribuiscono, a forgiare il loro carattere e la loro vita. Cecilia è messa di fronte alle sue paure deve decidere se e come affrontarle per liberarsi del peso opprimente del suo passato.

Questo è un libro coinvolgente, interessante, facendoci amare Cecilia, le sue paure, la sua determinazione; portandoci soprattutto a riflettere sul cambiamento, sulle possibilità e le scelte che la vita ci pone davanti e sulla nostra disponibilità nell’affrontarle e soprattutto all’aprirci alle conseguenze di ciò che decidiamo. I personaggi sono  ben delineati, il libro è diviso in più parti, ciascuna intitolata con il nome di un personaggio, che possono essere protagonisti in una sezione e diventare comparse in un’altra, dal finale non scontato.

Ascolta la recensione

  • cover play_arrow

    VERDENOTTE SERENELLA MARIANI

Scritto da: Sandro

Rate it
0%