Recensioni Libri

Giulietta Fabbo – L’Albero di Nespole – di Serenella Mariani

today30 Ottobre 2023 1

Sfondo
share close

L’ALBERO DI NESPOLE – Giulietta Fabbo

“L’albero di Nespole di Giulietta Fabbro, ci porta indietro nel tempo e nei sentimenti, aggiungendo un pezzo di storia al mosaico di vita passata dei nostri nonni e genitori.

Il racconto è ambientato nel meridione dopo la seconda guerra mondiale. Il protagonista è Ninetto, e, insieme a lui e alla sua famiglia, respiriamo il disagio e la povertà legate alle difficoltà incontrate per risollevarsi nel periodo post-bellico.

Attraverso Teresa, la mamma di Ninetto, ci viene raccontata la sua infanzia, la storia dei suoi genitori e gli ostacoli che hanno dovuto affrontare per sposarsi a causa del divario sociale. Scopriamo il mondo di Ninetto fatto di giochi e di rituali e ciò che lo lega alle persone che lo circondano.

Le difficoltà per mantenere la famiglia sempre più numerosa sono molte e, ad un certo momento  si presenta la possibilità di fare fortuna per Ninetto insieme alla garanzia di un futuro migliore; questo fa sì che i genitori prendono  la decisione di mandare il piccolo in America come emigrante. Questo porterà Ninetto a vivere con gli zii, oltre Oceano, lontano dalla sua famiglia, alla sola età di nove anni.

Tutto questo comporta un forte stravolgimento nella sua vita e in quella dei suoi genitori e fratelli che sentono il dolore del distacco, ma tutto questo servirà a forgiare il carattere e l’animo di Ninetto, ma con il cuore rivolto sempre alla sua casa e all’affetto dei suoi cari, affetto che ha bisogno di essere dimostrato per dare le risposte giuste ai tanti perché.

Può tutto questo mantenere vivo e invariato l’amore che lega un figlio ad un genitore e viceversa?

Rivedere la famiglia, cercare di costruire e ricostruire i rapporti con i fratelli, capire e vedere le differenze che li dividono e li uniscono, diventa importante e fisiologico. Ma come fare?

Durante tutta la narrazione scopriremo le antiche tradizione del sud Italia, ma non soltanto questo, infatti ci troviamo a rivivere pagine di storia di quel determinato periodo e il boom economico che ne è derivato.

Il tutto scritto con uno stile limpido, scorrevole ed evocativo, riuscendo ad aprire le porte del nostro cuore unendolo a quello dei protagonisti, in cui si alternano un turbinio di sentimenti quali: la nostalgia, l’amore e la forza, consegnandoci un racconto intenso, bello e capace di farci emozionare.

Ascolta la recensione

  • cover play_arrow

    L'ALBERO DI NESPOLE SERENELLA MARIANI

Scritto da: Sandro

Rate it
0%