Recensioni Libri

Anna Vasquez – Malacriata – di Serenella Mariani

today30 Ottobre 2023 1

Sfondo
share close

MALACRIATA – ANNA VASQUEZ

“Malacriata” di Anna Vasquez è un romanzo che ci porta indietro nel tempo, ma che tratta un tema ancora attuale.
Quella raccontata  è una vicenda tratta da un fatto realmente accaduto.
La storia si apre con una ragazzina di 16 anni, Serafina, che dà fuoco ad un bambino di appena un anno del quale era chiamata a prendersi cura. Fatto questo gesto se ne torna tranquillamente a  casa, senza che nessuno l’abbia vista e che possa sospettare qualcosa.
Vive in una famiglia anaffettiva e povera nella Catania degli anni 30, in cui il dialogo non esiste e le cose taciute vengono fraintese, in cui l’ignoranza, la povertà, non solo materiale, ma anche intellettuale la fanno da regina.
Da questo episodio scaturiscono una serie di eventi che porteranno all’arresto del colpevole che in realtà colpevole non è, ma un susseguirsi di fraintendimenti lo farà sembrare proprio la persona giusta da arrestare. Silenzi, invidie, gelosie, favoritismi…tutto concorre a creare una serie di equivoci giudiziari assurdi, portando la vera colpevole a non essere creduta, nel momento in cui dice di essere stata lei.
I personaggi tirati in ballo ingiustamente sono persone in vista, accusati di essere i mandanti dell’omicidio del bambino che tra l’altro è il loro nipotino.
L’autrice ci racconta in maniera nuda e cruda una Sicilia povera, in cui i personaggi sono ben delineati e vividi, compiono gesti assurdi senza neanche rendersene conto.  Viene messo in evidenza il cattivo funzionamento della giustizia umana che si accanisce contro persone innocenti, negando l’evidenza dei fatti, approfittando della miseria e della povertà umana.
Il tutto è scritto in maniera elegante, diretta, con delle frasi in siciliano che rendono il racconto evocativo; Ci viene presentata una Sicilia in tutta la sua bellezza, con i suoi paesaggi, le sue caratteristiche ambientali e culturali.
Un libro che pagina dopo pagina ci porta a fare continue riflessioni sull’animo umano, facendoci capire che sono cambiati i tempi e i modi, ma che purtroppo gli errori giudiziari succedono ancora oggi.
Questo libro ha vinto il premio letteratura per la giustizia indetto dal giornale il Dubbio.
Consigliatissimo!

Ascolta la recensione

  • cover play_arrow

    MALACRIATA SERENELLA MARIAI

 

Scritto da: Sandro

Rate it
0%