Artisti Emergenti

Taydem Shoesmith – “This, That”

today18 Ottobre 2023 65

Sfondo
share close

E’ uscito “This, That”, il nuovo singolo di Taydem Shoesmith.

“This, That” è una canzone jazz che parla delle prime impressioni e di come le persone possano essere tante diversi da come sembrano a prima vista. È facile giudicare gli altri fin dalla prima volta incontrarli e giudicare o fare ipotesi solo in base alla loro immagine. Parla di come le persone hanno molti lati, quindi non dovremmo dare per scontato di conoscerli dopo un incontro. La canzone è scritta in terza persona perché volevo riconoscere che anch’io ho la tendenza a giudicare bene le persone fuori dalla mazza, ed è una cattiva abitudine che spero di eliminare.

Non ricordo bene il motivo, ma ricordo che mi venne l’idea per questa canzone mentre stavo guidando. Mi è venuta l’idea di una moneta a due facce e di personaggi bidimensionali che non hanno molto sostanza. Il che mi ha portato a pensare a come tendiamo a mettere le persone in scatole in base su una cosa apprendiamo su di loro. Ma ho pensato che fosse ridicolo presumere solo perché a qualcuno piace questo, deve piacere quello. O se non possono fare questa certa cosa, e allora non c’è niente modo in cui possono fare quell’altra cosa. Le persone sono semplici, ma noi siamo anche complessi. Una persona può amano il rosa, ma hanno anche il nero come colore preferito. Qualcuno può essere un grande tifoso di calcio e

goditi ancora un dolce film di commedia romantica. Qualcuno può essere grosso e muscoloso, ma non vuole mai ferire chiunque. Voglio smettere di mettere le persone in una scatola, e voglio smettere di mettere in una scatola anche me stesso.

Penso che questo tipo di pensiero limitato mi impedirà di crescere e di imparare cose nuove.

Quindi avevo questi testi, ma non sapevo bene che tipo di canzone volevo crearne finché non ho parlato con un mio amico attore/regista. Mi stava dicendo che aveva avuto quest’idea del film muto, sarebbe stato ambientato intorno agli anni ’20, e come lei voleva che fosse una sorta di “scambio di genere” situazione. Quindi le donne gestirebbero questo speakeasy, e gli uomini sarebbero i ballerini e ragazze delle sigarette. Voleva dare un tocco artistico al film aggiungendo un tema specifico colore e anche una canzone alla fine. E così mi ha dato l’opportunità perfetta di usare quei testi. Io

pensavo che il tema del film e quello dei testi combaciassero perfettamente. Inoltre io sempre volevo creare una canzone jazz, quindi è diventata davvero una grande opportunità!

 

https://taydemshoesmith.com

https://www.facebook.com/taydemshoesmith/

https://www.youtube.com/@taydemshoesmith

Scritto da: Matteo

Rate it
0%