Artisti Emergenti

Wax Mekanix – “Once Upon A Lie”

today8 Ottobre 2023 32 5

Sfondo
share close

“Once Upon A Lie” è il nuovo singolo di Wax Mekanix accompagnato da un video.

La seconda traccia del suo nuovo album, “Psychotomimetic”, della Electric Talon Records.

“C’era una bugia”

“Chi controlla il procuratore? Tiene d’occhio l’osservatore?»

“Nulla ci sconvolge nella killbox”

~Cera Mekanix~

Spinto da un groove denso e minaccioso ingannevolmente soddisfacente, punteggiato da chitarre melodiche seghettate, voci misteriose e una sezione ritmica violenta, Wax offre la prospettiva trippy del masochista “lied-to”.

Con una voce significativamente diversa dall’urgenza di “Mobocracy” del 2020 e di “Blunt” del 2021, il suo esperimento sulla verità di 3 minuti e 22 secondi illustra la dualità delle insaziabili masse globali per l’aumento esponenziale dei falsi profondi.

Lui offre l’idea che le persone non vengono ingannate innocentemente da una schiacciante disinformazione. La cera scivola nella pelle di coloro che corteggiano volentieri l’immolazione intellettuale e spirituale solo per vedere come ci si sente. Non è un neofita. È sobrio, con gli occhi spalancati, accettante e accogliente nei confronti del torrente infinito di prevaricazione. Curiosamente deciso a sperimentare le inevitabili ricadute del flusso e riflusso della verità contro le bugie.

Wax ci lascia con un ammiccamento lirico di addio: “Sono al tuo ritmo. I contro generano la tua morte”. È per il bugiardo, per chi ha mentito o per entrambi?

Crediti:

 

Prodotto da Wax, Maxim “Lectriq” Laskavy e Machine

Wax~Voce solista, chitarra acustica, cori

Bishop~Chitarra elettrica

Kenny Rosario-Pugh~Chitarra elettrica

Wendell PoPs Sewell~Chitarra elettrica

Aaron Sebastian Perez~Batteria

Kyle James Smith~Basso

Brandon Yeagley~Cori

Lectriq~Cori

Video di Dante Torrieri, https://www.uselessrebel.co/

https://linktr.ee/waxmekanix

 

Scritto da: Matteo

Rate it

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

0%