Artisti

Porcelain Moon – “Wishbone”

today3 Maggio 2024 5

Sfondo
share close

I beniamini dell’alt-pop indie Porcelain Moon (precedentemente noto come Emerger) svelano oggi il loro nuovo singolo, “Wishbone”, insieme ad un nuovo nome per la band.

“Wishbone” è un inno nu-disco/indie pop agrodolce sul dipanarsi di una relazione, metaforicamente catturato dall’immagine di un braccio oscillante che viene smontato. Il testo della canzone, scritto da Emma Goode, la cantante principale del gruppo, esplora la dolorosa consapevolezza che un legame si sta fratturando, rispecchiandosi l’esperienza di coloro che li circondano in quel momento. “Abbiamo scritto questa canzone in un momento in cui c’erano molte relazioni intorno a noi stavano cadendo a pezzi”, dice Emma. “Allo stesso tempo, Gerry e io stavamo organizzando il nostro matrimonio, quindi è così ha suscitato molta introspezione e intensa riflessione durante un periodo che è stato allo stesso tempo pieno di gioia

ed eccitazione.”

Sebbene l’argomento sia toccante, la produzione della canzone offre un contrappunto pronto per la pista da ballo. “Per durante la produzione di ‘Wishbone’, volevo creare un paesaggio sonoro che fosse allo stesso tempo nostalgico e fresco,” spiega Gerry Matthee, che ha composto e prodotto il brano. “Abbiamo puntato molto sull’uso di Synth e drum machine ispirati agli anni ’80, ma con un tocco moderno.” Chitarre funky e una linea di basso trascinante completano la canzone, rendendo “Wishbone” un’esplorazione orecchiabile e ballabile del crepacuore.

Questo segna anche un nuovo capitolo per la band, che ha cambiato il nome da Emerger a Porcelain Moon. “Siamo incredibilmente orgogliosi di tutto ciò che abbiamo realizzato sotto il nome Emerger”, afferma Emma. “Questo ecco perché abbiamo voluto migrare il nostro catalogo precedente con il nuovo nome su tutte le piattaforme di streaming. Lo abbiamo sempre fatto abbiamo sentito un’attrazione verso un soprannome che riflettesse meglio il nostro suono sognante. Il nome deriva da una canzone che

ha scritto con lo stesso titolo, che uscirà entro la fine dell’anno. Riguarda come è andata la ricerca della musica spesso sembrava un sogno un po’ fragile, e Porcelain Moon sembra una rappresentazione più adatta. Noi siamo estremamente entusiasta di tutta la nuova musica che abbiamo creato dietro le quinte e spero che i fan lo facciano risuonano con esso tanto quanto noi.

“Wishbone” è il primo di una serie di singoli che i Porcelain Moon pubblicheranno nei prossimi mesi.

Aspettatevi di vedere molto di più dal duo mentre continuano a mostrare il loro suono irresistibile per sempre base di fan in crescita.

Porcelain Moon è la fusione musicale del team di marito e moglie, Emma Goode (cantante/pianista) e Gerry Matthee (produttore/polistrumentista), che ha trasformato i sogni ad occhi aperti del synth-pop in realtà da quando ci siamo incontrati al liceo. Hanno ulteriormente affinato la loro arte, studiando fianco a fianco verso il jazz e lauree in musica classica presso l’Università di Cape Town.

Il loro sound può essere descritto come sognante, con melodie guidate dal synth, progressioni cinematografiche, mielate voci pop e ritmi incisivi. Sono stati paragonati a artisti del calibro di Haley Williams (Paramore), Londra

Grammatica e Oh Wonder. La voce di Emma è allo stesso tempo intima e svettante, fluttuante attraverso i rimbalzi groove, lussureggianti texture di synth e drum machine ispirate agli anni ’80/’90, e completati dal buon gusto di Gerry parti di chitarra e basso con un tocco di produzione moderna.

Ha ricevuto il mini-album di debutto autoprodotto dei Porcelain Moon, Bloom (sotto il nome di Emerger), acclamazione internazionale, con il loro primo singolo “Break & Fall” selezionato tra quasi 5000 partecipanti come vincitore del l’Avid and Abbey Road Studios Song Contest, che ha dato loro l’opportunità di visitare lo studio di Londra e partecipare a una sessione di mastering della canzone vincitrice.

Da allora, il gruppo ha suonato in importanti radio sudafricane e ha avuto numerose presentazioni volte da BBC Introducing e BBC Radio 6 Music. Sono stati presenti in vari Apple Music e Playlist editoriali di Spotify con un totale cumulativo di oltre 900.000 stream e conteggi.

Il duo ha aperto alcuni dei più grandi spettacoli del Sud Africa, tra cui GoodLuck, Die Heuwels Fantasties e Francois van Coke e hanno suonato in numerosi locali in tutto il Sud Africa. Soprattutto, hanno suonato sul palco principale dell’Up The Creek Music Festival e del TicketPro Dome Stadium di Londra Johannesburg.

 

https://porcelainmoon.com

 

Scritto da: Matteo

Rate it
0%