• home Home
  • keyboard_arrow_right Recensioni Libri
  • keyboard_arrow_right Articoli
  • keyboard_arrow_rightMarco Presta – Il prigioniero dell’interno 7 – di Serenella Mariani

Recensioni Libri

Marco Presta – Il prigioniero dell’interno 7 – di Serenella Mariani

today31 Ottobre 2023

Sfondo
share close

IL PRIGIONIERO DELL’INTERNO 7 – MARCO PRESTA

Il prigioniero dell’interno 7 di Marco Presta è un libro attuale, in cui si parla di pandemia, ma non è la sola protagonista.
Il protagonista è Vittorio, un giornalista quarantenne che scrive su un quotidiano nazionale notizie curiose e particolari. Con il lockdown la sua vita cambia in modo radicale, e questo cambiamento lo coglie impreparato
Vive da solo in un condominio in cui, data l’eccezionalità dell’evento, viene continuamente chiamato per fare o dire qualcosa, nonostante lui non voglia avere rapporti così stretti con nessuno. E così si ritrova alla porta il vicino avanti con gli anni che inizia ad essere smemorato che richiede attenzioni e cure. Le stesse attenzioni che richiede sua madre che vive a più di 200 km di distanza, che cerca sempre degli escamotage per sentirlo e per richiedere le sue attenzioni, cose che lui cerca sempre di evitare. Alla sua porta bussa una quasi fidanzata, con la quale non si decide a prendere un  impegno serio, che per non stare da sola durante il lockdown decide di fermarsi da lui; ma lei è indipendente, dedita alla cura della casa e di Vittorio, ma anche a vivere senza vincoli la sua vita. Come sarà il rapporto tra i due? Vittorio Impara a conoscere la signora al piano superiore che affitta il cane da poter portar fuori per i bisogni fisiologici e l’anziana autoritaria che si innamora, ma di chi? In più è costantemente chiamato dalla vicina veterinaria che è anche filantropa e così lo coinvolge nell’aiutare gli altri condomini nella gestione delle numerose esigenze che la pandemia ha portato con le chiusure; diventando così, suo malgrado, un punto di riferimento per i condomini  stessi. Così il suo desiderio primario che è quello di starsene al sicuro, di non essere coinvolto, di guardare tutto dal di fuori non è rispettato. Dove lo porterà tutto questo? Tutto questo lo porta a fare i conti con se stesso, a scoprirsi una persona diversa da quella che lui crede di essere, nascondendosi dietro a battute umoristiche. Una dopo l’altra cadono vecchie certezze, lasciando spazio alle nuove e chissà che non riesca ad essere anche lui una persona felice. Questa situazione sarà per Vittorio l’occasione per capire chi è veramente lui e chi sono le persone che lo circondano.
Attraverso i personaggi e le situazioni descritte, siamo invitati a ripensare alla nostra personale esperienza di quei giorni, condita con battute ironiche cosparse da un sottile velo di malinconia e tristezza che ci portano a meditarci su, facendoci rivivere momenti non piacevoli, ma in modo interessante. Il tutto è scritto con un linguaggio fluido e scorrevole, portandoci ad avere  il sorriso sempre pronto sulle labbra.

Ascolta la recensione

  • cover play_arrow

    il prigioniero dell'interno 7 SERENELLA mARIANI

Scritto da: Sandro

Rate it

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

0%