Roccia – “Labbra Di Sale”

E’ uscito “Labbra Di Sale”, il nuovo singolo di Roccia.

I baci, ispirazione di poeti e cantanti, importanti ma sottovalutati, spesso dati senza amore, qualche volta non capiti, troppo spesso non ricambiati.

Hanno diversi sapori, i baci, sapori che si alternano, si intrecciano, cambiano, diventano dolci e poco dopo amari, come quando ci si immerge nel mare o quando, sono mischiati alle lacrime.

Bacio come simbolo d’amore o di quello che, pensiamo sia amore, vogliamo sia amore. Le relazioni sono complicate, quasi quanto le persone, spesso è difficile distinguere i sentimenti ed è complicato capire se si è innamorati della persona che abbiamo di fronte a noi o dell’idea dell’amore.  

 

Quando desideri una cosa fortemente

poi finisce male quasi sempre

Scegliere e non farsi scegliere

devo imparare a scegliere  

 

Spesso non ci rendiamo conto che il meglio deve ancora arrivare perché troppo presi dalle nostre paure e dalle nostre paranoie, dal terrore di restare soli. Abbiamo così voglia di vivere l’amore di cui abbiamo sentito parlare, di cui abbiamo letto, l’amore che abbiamo ascoltato da non riuscire più a riconoscerlo.

L’artista in questo brano, spazia e mischia generi musicali, ad alcune sonorità pop si unisce perfettamente il rap della parte centrale del brano, con un pizzico di rock elettronico che accompagna alcune parti, un mix tutto da gustare, un brano che, non vi lascerà il sale in bocca ma solo la voglia di ascoltarlo ancora e ancora, proprio come succede con i baci giusti, quelli di cui non puoi fare a meno.

 

Ci siamo fatti male male

Il tempo passa e le parole fanno ancora mele

Baciamo labbra che sanno di sale.

 

L’artista vuole con questo brano, far riflettere l’ascoltatore: “Dovete essere in grado di scegliere nelle relazioni, e non sempre essere scelti, per paura di restare soli o perché si desidera fortemente una relazione. Perché si sa, quando si desidera ardentemente una cosa, poi finisce male quasi sempre.”

 

Giuseppe Roccia in arte Roccia, è nato il 22 gennaio 1990 a Seriate (Bg). Educatore di professione e da sempre appassionato di musica hip hop.

I suoi testi raccontano storie di vita vissuta, dall’amore ai problemi sociali, sempre con toni leggeri e a tratti ironici. Un artista che non si identifica con etichette musicali, nei suoi testi e nei suoi brani cerca sempre di esprimere i suoi sentimenti e le sue emozioni senza limiti, ricercando le sonorità che più lo rappresentano.

Tra la discografia si segnala l’album “Punto e a capo" prodotto da David Zampini e l’e.p. "Canzoni dal divano" con i due artisti liguri Alchimista e Stranisconi realizzato durante il primo lockdown nazionale del 2020. Grande successo per i suoi brani, trasmessi da diverse radio, tra cui Radio Bruno, Radio Action, Radio Stereo Città Padova e Radio Delta 1.

Dal 2021 ad oggi l’artista ha calcato diversi palchi portando i suoi brani live, da Milano fino a Foggia, passando per Viareggio e Roma.

Il 2022 non è stato da meno, date a Bergamo (Clamore Festival), Brescia (Festa della musica) e una serata al locale storico di Milano, il Barrio’s live.

Roccia è stato anche ospite nelle date del tour estivo di Scaccabarossi e la sua band. Artista orobico pop con il quale ha collaborato in featuring per il singolo “Freud”.

Attualmente Roccia è al lavoro con il produttore David Zampini per regalarci nuovi brani, intanto, esce il 20 gennaio “Labbra di Sale”.

 

https://open.spotify.com/artist/2DSKrvZjrRnacoVs6INiuE?si=6eLUYJBoR-ywoGTfis1JeQ&nd=1

 

https://music.apple.com/it/artist/roccia/1501616707

 

https://www.amazon.it/music/player/browse/music-items/artist/B00B5DZZRE/chronologi-%20cal-albums

 

https://www.instagram.com/giusepperoccia/?hl=it

 

https://www.facebook.com/RocciaGiuseppe

 

https://www.tiktok.com/login?redirect_url=https%3A%2F%2Fwww.tiktok.com%2F%40giusepperoccia&lang=en&enter_method=mandatory

 

https://twitter.com/roccia_giuseppe

Citazioni Musicali
The artists always reflect the times, so there's a lot to think about, a lot of unknowns, a lot of things that are describable. This is the closest I've seen to the kind of ambience that made the '60s happen. It's not about the artist having a responsibility to do anything. They have to be artists and express themselves and everything will work out fine.
Neil Young
Neil Young
Citatis.com

Licenza SIAE n. 202000000154 - Licenza SCF n. 167/5/21

PAGE TOP