On Air: Loading ...---

On Air: Loading ...---

Mistersiro

“Mica Ci Credo” il brano rock di Mistersiro è ispirato ad una scena di Totò dall’episodio “la patente” tratto dal film ” Questa è la vita”, dove Totò interpreta il ruolo dello "iettatore",

il testo vuole far riflettere su quanti impedimenti portano con se alcuni pregiudizi e come alcune saggezze popolari se esasperate, possano pure rovinare la vita altrui.
 “Mica ci credo” tratto dall’album ”sketch” del cantautore Andrea Rossi, in arte Mistersiro.
Il brano “Mica Ci Credo” è un funky-rock, un connubio musicale fra un basso slap, una chitarra hendrixiana, una robusta batteria con doppia cassa finale e un cantato rap.
“Mistersiro” al secolo Andrea Rossi inizia lo studio del pianoforte all’età si 7 anni, a causa della mancanza dello strumento a casa e per una dose eccessiva di severità da parte dell’insegnante, per i primi tre anni le lezioni sono solamente fatte di lettura e solfeggio. Verso i 16 anni passa al basso elettrico e l’incontro fondamentale con un compagno di scuola che lo avvia nel mondo dello spettacolo. Successivamente suona e si esibisce in varie formazioni, tra cui anche un’orchestra da ballo e fa parte di una compagnia teatrale. Nel 1992 l’album di esordio registrato con la prima band, nel 1995 il suo primo lavoro solista dal titolo “Andy Mister Siro”. Seguono molte registrazioni e molti altri lavori musicali che abbracciano vari generi con altre band, pop, country, reagge, dialettale e sperimentale e una breve parentesi come docente di basso elettrico, poi altri due album solisti “Radio Mr. Siro” e “Sketch”, è in cantiere e già ben avviato il prossimo lavoro musicale. Un ricordo e un ringraziamento speciale va alla copertina dell’album, regalo e opera dell’amico prematuramente scomparso Alex Ruffini, fotografo delle rockstar internazionali

  • Visite: 300

Licenza SIAE n. 202000000154 - Licenza SCF n. 167/5/21

PAGE TOP